Realize
  • 10 Agosto 2020
  • Ultimo aggiornamento 3 Agosto 2020 10:35
  • Milano

REALIZE: la sfida per il futuro

A un anno dalla nascita del magazine del gruppo Agos, l’amministratore delegato Dominique Pasquier fa il punto sugli obiettivi raggiunti e sulle nuove sfide per il domani, alla luce dei grandi cambiamenti in atto

REALIZE: la sfida per il futuro

Un anno fa partiva l’avventura di REALIZE, il magazine digitale con il quale noi di Agos siamo stati pionieri, tra i player del credito al consumo, nell’ambito del brand journalism.

Il nostro obiettivo era chiaro: consolidare il posizionamento identitario sui temi per noi più sensibili relativi al mondo dei consumi e dei consumatori, stimolare il dialogo e l’approfondimento attraverso contenuti proposti da autorevoli esperti esterni alla nostra azienda, posizionando il nostro brand e le nostre attività come quelle di un leader intellettuale, oltre che di mercato.

E siamo riusciti nel nostro obiettivo. Ce lo dicono i numerosi riscontri che riceviamo oltre che i 30 contributors che firmano il nostro magazine.

IL MONDO DI OGGI

REALIZE nasceva in un contesto in cui le nostre attenzioni erano rivolte alla rivoluzione tecnologica e digitale che stava cambiando tutta la nostra quotidianità e che ci imponeva di stare al passo anche nell’ambito della comunicazione.

Oggi, però, ci troviamo nel pieno di un altro grande cambiamento. La situazione che stiamo attraversando, con l’epidemia di Covid19 che sta modificando tutte le nostre abitudini e la nostra vita, personale e lavorativa, ci sta insegnando però come la comunicazione resti di centrale importanza.

Tutti noi stiamo cercando e individuando in queste settimane dei punti di riferimento a cui poter credere, di cui poterci fidare. Si ha più tempo per leggere, informarsi, approfondire. E la credibilità delle nostre fonti è molto, molto importante.

Il mio augurio è di poter iniziare l’editoriale del 2021 con la certezza che la nostra società sia stata in grado di reinventarsi una nuova normalità.
Dominique Pasquier
A.d. Agos

GLI OBIETTIVI

Ecco dunque che in questa nuova fase REALIZE dovrà proseguire nella sua missione, spiegare cosa sta succedendo sul mercato e come e quanto saranno radicali i cambiamenti che sono ora in atto e da cui, per alcuni aspetti, non ci sarà un ritorno al passato ma solo un nuovo modo di vivere che guarda al futuro.

Nei consumi, per esempio, basti pensare a come il distanziamento sociale a cui saremo sottoposti si tradurrà in un nuovo e rafforzato e-commerce che non sarà più un’esclusiva solo dei giganti come Amazon ma diventerà un e-commerce di prossimità, aperto anche ai più piccoli.

TESTIMONI DEL CAMBIAMENTO

Come cambierà dunque il ruolo dei consumi e il modo in cui consumiamo? Come ci si dovrà ingegnare per rispondere alle nuove necessità? Come dovrà rispondere il mondo del credito, il mondo del retail, il mondo digitale per facilitare la vita di tutti?

Questi temi sono nuovi e sarà anche compito di REALIZE aiutare a capirli, leggerli e spiegarli nelle conseguenze che avranno su tutto il mercato.

Con REALIZE saremo testimoni di questi cambiamenti in un nuovo anno che sarà di “rottura” con il passato.

Il mio augurio è di poter iniziare l’editoriale del 2021 con la certezza che la nostra società sia stata in grado di reinventarsi una nuova normalità.

Dominique Pasquier
contributor
Amministratore delegato del gruppo Agos

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *